Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Menu

SAN VITALIANO VILLA LITERNO 1-2

SAN VITALIANO VILLA LITERNO 1-2 SAN VITALIANO VILLA LITERNO 1-2

Vittoria in trasferta per l'undici biancorosso che in rimonta batte il San Vitaliano


SAN VITALIANO – VILLA LITERNO 1-2

SAN VITALIANO:Corporente, Santoro, Alaia, Ruggiero, Valente, Acampora, Zuppardi, Imperato, Gaudiero, Puca, Fonticelli. A disposizione : La Marca, Esposito, Mele, Guarino, Vaccaro, Scala, Cardinale

VILLA LITERNO:De Rosa, Esposito, Raimondo, Lisetto Pasquale, Diana, Sagliocchi, Punzo, Russo, Buonocore, Cangiano, Sgalia. A disposizione: Ferraiuolo, Di Fusco, Lisetto Paride, Carandente, Sarracino, Russo

Marcatori: 24’ Gaudiero (SV), 60’ Rig., 81’ Buonocore (VL)

 Brusciano (NA)-Dopo una partita molto tirata, il Villa Literno riesce ad incamerare l’intera posta in palio, tre punti pesanti contro una possibile concorrente per la salvezza. Ad onor del vero,le cose non si erano messe bene per la squadra di mister Sanchez perchè dopo una partenza al “fulmicotone” culminata con un regolarissimo gol per un errato intervento di un difensore che insaccava  nella propria porta, ma a giudizio della terna  era da annullare per fuorigioco, sono i padroni di casa che la prima volta che si sono affacciati nella tre quarti liternese vanno in gol con il centravanti Galdiero molto lesto ad insaccare dopo una non perfetta chiusura della squadra ospite. La partita diventa ruvida e molto grintosa, e su un nuovo fallo del numero 8 Imperato  , il San Vitaliano rimane in 10 per l’espulsione causata da doppia ammonizione dello stesso Imperato.  Il primo tempo si chiude sul risultato di 1 a 0 per i padroni di casa. Il calcio e’ bello soprattutto per questo perchè dopo una chiara supremazia del Villa Literno era il San Vitaliano a chiudere in vantaggio. Alla ripresa il Villa Literno ingrana la quarta e crea moltissime occasioni per mettere la palla dentro  ma senza mai riuscirci , vuoi per sfortuna, vuoi per imprecisione causata dall’ansia perchè non arrivava il gol, non si riusciva mai a concretizzare. Ma al 60’ su un calcio di rigore giustamente assegnato  dall’arbitro, sig. Di  Maro di Frattamaggiore, il Villa Literno si portava sull’1 a 1 e da allora e’ stato un arrembaggio continuo degli ospiti che hanno capito di poter agguantare l’intero bottino perchè i padroni di casa erano alla loro mercè. Su uno dei tanti tagli , si infila magnificamente  Buonocore che mette dentro il pallone del 2 a 1 per i ragazzi di mister Sanchez  che festeggiano una vittoria che vale doppio per come e ‘ maturata e che aumenta a dismisura l’autostima di ogni singolo componente della rosa dei casertani. Bravi tutti ma un encomio particolare al portiere de rosa  che nell’unica occasione , in contropiede, ha detto no ai padroni di casa e permettendo la sudatissima vittoria finale. La squadra ospite  ,con determinazione e abnegazione in ogni componente della rosa , ha raccolto quanto sin qui “seminato”, cioè belle prestazioni anche se con poca fortuna in quanto la vittoria tardava ad arrivare. Adesso invece incomincia a girare per  il verso giusto e oltre alle belle prestazioni arrivano anche i punti. Dice Pino Diana, uno dei massimi dirigenti del VILLA LITERNO: “Finalmente e’ arrivata una più che meritata vittoria dopo tante belle partite chiuse senza punti”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto