Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Menu

Samsung paga ad Apple la multa da 1 miliardo di dollari in monetine

Questa mattina più di 30 camion pieni di monetine da 5 cent sono arrivati al quartier generale di Apple in California.


Inizialmente, la società di sicurezza che protegge l’impianto ha detto che i camion erano nel posto sbagliato, ma minuti dopo, Tim Cook ( CEO di Apple ) ha ricevuto una chiamata dal CEO di Samsung spiegando che pagherà 1 miliardo di dollari per la multa contro la società coreana in questo maniera. La parte divertente è che il documento firmato non specifica un unico metodo di pagamento, per cui Samsung ha il diritto di mandare ai creatori di iPhone  miliardi di dollari nel modo che ritengono migliore (ahah). Questo sporco, ma geniale troll/gioco è un nuovo mal di testa per i dirigenti di Apple in quanto saranno necessarie lunghe ore di conteggio con tutti quei soldi (per controllare se è tutto lì) e trovare il modo di depositarlo…. incrociando le dita per sperare che qualche banca accetterà tutte le monete. Lee Kun – hee , presidente di Samsung Electronics, ha detto ai media che la sua società non ha intenzione di farsi intimidire da un gruppo di ” geek con stile ” e che se vogliono giocare sporco, sanno come farlo .

Leggi tutto...

5c, l'iPhone (non proprio) low cost.

L' iPhone 5c ha un hardware pressoché identico all'iPhone 5 dell'anno scorso, con poche eccezioni: miglioramenti nel supporto alle reti 4G Lte, nella fotocamera frontale e nella batteria (un po' più prestante).


Lo scocca in plastica (5 colori, non rimovibile) è un pezzo unico senza soluzione di continuità: al tatto il telefono risulta molto solido e affatto "cheap", con un effetto più simile alla ceramica che alla plastica usata correntemente nell'industria degli smartphone. Rispetto al 5s, design a parte, abbiamo una fotocamera di minor qualità, niente video in Moviola, niente Touch Id (sensore di impronte digitali), processore meno potente. Per il resto un iPhone che è un vero iPhone, non un sottoprodotto dalla qualità modesta. Con iOS 7 che si sposa al meglio, anche e soprattutto esteticamente, con l'hardware colorato. Il difetto principale è il prezzo: Apple è costretto a mantenerlo su un certo livello per non erodere gli utili ma 629 euro per un telefono di fascia media, medio-alta, sono oggettivamente tanti e limitano il pubblico potenzialmente interessato a questo, pur valido, 5c.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS